Gran Loggia Regolare d'Italia - Regione Liguria


Contatti

"...un peculiare sistema di morale, velato da allegorie e illustrato da simboli"

MARCHIO

Si hanno tracce del grado in Scozia dal 1599, mentre in Inghilterra si ha traccia dell’attribuzione del grado ad alcuni compagni dell’Arco Reale del Capitolo Chapter of Friendship n.257 da parte del Fr:. Thomas Dunkerley.
è da notare che un tempo il rito era diviso in due gradi quello di Uomo del Marchio, conferito ai compagni di mestiere, e quello di Maestro del Marchio, conferito ai Maestri Muratori.
Dopo la nascita della Gran Loggia Unita d’Inghilterra nel 1813, il grado del marchio non fu più considerato come elemento fondante della Antica Massoneria; questa scelta non fu apprezzatta da molte logge e Capitoli, tanto che nel 1856 un verbale del Consiglio delle Proposte Generali sancì che:"il Grado del Marchio è un collegamento tra il secondo ed il terzo grado della Massoneria di Mestiere e che i gradi di Uomo del Marchio e Maestro del Marchio non sono in contrasto con i principi dell’Ordine, ma che possano essere conferiti da logge regolari…".
Durante la Gran Loggia del 5 giugno del 1856 questa proposta non fu accolta, in quanto alcuni sostenitori degli antichi principi rimasero integerrimi nell’intendere la Massoneria di Mestiere composta di 3 gradi e che la Gran Loggia non avesse il potere di cambiare queste tradizioni. Il 23 giugno 1856 i muratori del Marchio fondarono la loro Gran Loggia ed il primo Gran Maestro fu il Giusto Venerabile Lord Leigh.
La cerimonia di avanzamento è storicamente collocata durante la costruzione del Tempio di Re Salomone, quando un ambizioso compagno (il candidato) cercò una promozione dimostrando la propria abilità nel lavorare la pietra. Durante la prima parte della cerimonia il suo talento non venne apprezzato, ma alla fine ricevette la giusta ricompensa per la sua opera. è una cerimonia ricca di elementi drammatici e importanti lezioni morali, cercando di fondo di vedere l’anologia del Massone come “pietra viva” in una costruzione spirituale del proprio tempio interiore.
In Italia il 19 giugno 2010 è stato consacrato il “Distretto Italiano della Gran Loggia di Maestri Muratori del Marchio d’Inghilterra e dei sui Distretti d’Oltremare”. In Liguria sono presenti due logge del Marchio dislocate nel territorio, precisamente a Genova ed Albenga.

Logge del Marchio